Moriglion di penna da S. Maria del Giudice

Questa escursione parte dal parcheggio del cimitero di Santa Maria del Giudice, seguendo la strada asfaltata principale, salendo, appena passato il cimitero prendiamo sulla destra una strada più piccola sempre asfaltata,

appena imboccata iniziamo subito a vedere i classici segni bianchi e rossi CAI indicanti il sentiero 116, dopo neanche 200 mt di detta stradina, sulla destra, due enormi massi ben costrassegnati anch'essi con la segnaletica indicano il proseguimento dell'escursione, che per un altro centinaio di metri continuerà quasi in piano tra i primi alberi dopodichè inizierà a salire ma sempre in maniera non difficoltosa, da segnalare che durante tutta questa escursione ho trovato il sentiero molto ben segnalato, non penso di aver trovato distanze maggiori di 20/30 metri senza trovare segnatica bianco rossa, sia in salita che in discesa, particolari che se sommati a un pò di osservazione, buonsenso e pazienza rendono difficile smarrire la strada.
Continuando a salire passeremo accanto (le troviamo sulla destra) a due piccole cave, ancora un poco e saremo ad una sella lasciandoci il Monte Cotrozzi sulla destra, da qui il sentiero gira un pò a sinistra e dopo qualche incertezza inizierà a salire con sempre più decisione, superata una parte un pò più ripida girando il tracciato nuovamente, questa volta a destra, tenderà ad alleggerire la salita, siamo abbastanza in alto, qui vista la particolare "sassosità" del monte che ci fa vedere meno chiaramente il percorso battuto dal passaggio, ci affidiamo maggiormente ai segnali bianco-rossi, ancora pochi minuti e siamo in vetta, chiaramente riconoscibile questa dalla presenza di una grande croce in legno, poco più in la un palo in lega metallica con tiranti di sostegno e banderuola segnavento a foggia e colori di bandiera italiana.
Bella e tutto sommato non difficile escursione, personalmente sconsiglio la salita nelle ore più calde della stagione più calda.

Difficolta: facile/media
Tempo d'escursione: sotto i 40 minuti per salire a passo medio

 

 

 

 

Informazioni aggiuntive